Come affrontare gli ultimi giorni di lavoro prima delle ferie

Sta arrivando l’estate e probabilmente se stai leggendo questo è perché ancora non sei su un’amaca al sole, però vorresti esserlo. Normale, visto che le ferie sono fondamentali per recuperare le forze, riposare e concentrarsi su noi stessi.

Molte persone considerano stressanti i giorni prima delle ferie, tra responsabilità da delegare, lavori da organizzare o da portare a termine nei tempi previsti.

In questo blog faremo una panoramica per conoscere da vicino lo stress pre-ferie ed inoltre daremo alcuni consigli utili per far in modo che l’attesa delle vacanze non ti logori.

Lo stress pre-ferie

I giorni che precedono immediatamente le vacanze sono quelli in cui manager e professionisti accusano maggiormente i cali fisici dovuti a turni pesanti, eccessivo carico di responsabilità o conflitti quotidiani con i colleghi.

Normalmente, chi soffre maggiormente dello stress pre-ferie sono le persone altamente compromesse con l’azienda che si sentono in dovere di lasciare il lavoro finito prima di poter andare in ferie.

Come sapere se anche tu soffri di stress pre-ferie?

Ecco una pista:
Ti senti disattento, poco concentrato e stanco. Sperimenti dolore allo stomaco e tachicardia, soprattutto durante il lavoro.

Se ti identifichi, non ti preoccupare. C’è un rimedio per tutto.

Come superare lo stress pre-ferie

Inizia organizzando lo spazio di lavoro e la tua agenda, non dimenticare di ordinare tutto secondo la sua priorità.

Pianificare ti aiuterà a sentirti più rilassato e sapendo che hai la situazione sotto controllo potrai finalmente goderti le meritate vacanze.

Se hai la possibilità di delegare qualche responsabilità: fallo, non te ne pentirai. Non è bello passare le giornate delle vacanze attaccato al telefono o al pc, rischi anche di tornare a lavoro più stanco di prima.

Un aspetto da non sottovalutare è quello fisico, cerca di fare sport e di controllare la respirazione. Se non hai voglia di iscriverti a qualche corso, usa YouTube e cerca dei video tutorial.

Evita i cibi pesanti, nutriti correttamente e cerca di dormire almeno 7-8 ore, stai lontano dalle situazioni inutilmente stressanti e circondati solo di persone positive.

Non avere fretta, non contare i giorni, ore e minuti che ti allontanano dalle ferie: calma è la parola d’ordine! Concediti qualche ora di relax al giorno, del tempo solo per te ed i tuoi hobby o quelle attività che ti fanno sentire bene.

Rimanere rilassato ti aiuterà ad essere più elastico mentalmente e a valutare meglio eventuali imprevisti o contrattempi. Non possiamo prevedere il futuro, quindi rilassati e pensa a vivere pienamente il momento presente!

Conclusioni

Come avrai dedotto, per affrontare i giorni che precedono le ferie, è fondamentale riuscire a “staccare la spina” e a disconnettersi totalmente lasciando il lavoro in ufficio.

Porta a termine le tue ore di lavoro e dopo di che, non pensare più a clienti, compiti o deadline.

Non è facile, ed è normale, perché siamo abituati alla routine che ci esige sforzo e dedizione durante un gran numero di ore durante la nostra vita. Rimaniamo in allerta, controlliamo il telefono e le e-mail, a volte pure durante il week-end.

Dopo anni di routine, funzioniamo in “automatico”ed è normale avere difficoltà a concentrarsi in attività diverse, non succede solo a te.

Lo stress può causare problemi a lungo andare, e questo in certi casi può portare a diversi scompensi di natura emotiva o psicologica.

Vivere in un constante stato di sfinimento (stress cronico) è molto dannoso per la salute mentale, può causare problemi come ansia, attacchi di panico e depressione. 

Ma ogni momento è quello giusto per cambiare atteggiamento verso la vita, quindi prova a seguire questi consigli e cerca di staccare la spina durante le vacanze per godertele e ricaricare le batterie.

Lo fai per te, ma anche per il tuo lavoro e la tua carriera! Sicuramente al ritorno dalle vacanze porterai molta più energia positiva nell’ambiente lavorativo se realmente sei riuscito a staccare la spina dagli impegni ed a ritagliarti del tempo esclusivamente per te e per ciò che ti fa stare bene.

Ti auguriamo di passare le meritate ferie in totale disconnessione dal lavoro e di tornare con più grinta di prima.

Se vuoi condividere con noi la tua esperienza, lascia un commento.

Notizie

Lascia un commento